Vi presentiamo Rav Yeshayahu Bin Nun, il nuovo emissario di Shavei Israel in Brasile

di Brian Blum

 

Shavei Israel ha nominato Rav Yeshayahu Bin Nun come suo nuovo emissario. Rav Bin Nun servirà la comunità Bnei Anousim in Brasile. E’ la prima volta che un nostro emissario si occupa specificamente del Brasile. Nel 2004 avevamo inviato un nostro emissario, ma aveva anche il ruolo di Rabbino maggiore presso la storica sinagoga Kahal Zur Israel nella città di Recife.

Yeshayahu-Ben-nun-Brazil-emissary-300x300

Kahal Zur è la più antica sinagoga delle Americhe, fondata nel 1636 dagli Ebrei espulsi dal Portogallo, trasferitisi in Olanda e da lì in Brasile. Nel 1654, dopo che i Portoghesi avevano conquistato il Brasile dagli Olandesi, alcuni degli Ebrei di Recife fuggirono nella “Nuova Amsterdam”, divenuta poi New York.

Rav Bin Nun, 36 anni, è nato nella capitale del Brasile, Brasilia, da una famiglia Bnei Anousim, e quindi conosce già bene la comunità che deve seguire…e studiare. Uno dei suoi compiti principali è di creare un data base delle comunità Bnei Anousim del paese.

Vi sono circa 30 differenti comunità Bnei Anousim in Brasile, ma l’esatto numero di persone e famiglie, l’organizzazione delle comunità, così come le infrastrutture, è quello che Rav Bin Nun deve esplorare.

“Il Brasile è un paese molto grande”, spiega Tzivia Kusminsky, capo dipartimento di Shavei Israel per i Bnei Anousim. “Alcuni luoghi sono organizzati, altri no”. Secondo gli studiosi, il numero di Brasiliani con radici ebraiche si potrebbe aggirare intorno ai 3-5 milioni di persone.

Rav Bin Nun terrà anche corsi, provvedendo al supporto spirituale ed educativo. Quando avrà un quadro più chiaro della situazione, lo staff di Shavei Israele farà una visita in Brasile per incontrare le comunità e determinare quali servizi aggiuntivi si devono ancora provvedere.

Rav Bin Nun ha fatto aliyah nel 2009 e ha ricevuto l’ordinamento rabbinico nel 2009 da Rav Yaakov Peretz e Rav Shlomo Katzin al Beit Midrash Sefaradi di Gerusalemme. E’ ritornato in Brasile dove ha servito da rabbino per la comunità ebraica di Porto Alegre, centro metropolitano importante, con più di 4 milioni di abitanti.

Nel suo nuovo ruolo, Rav Bin Nun, sua moglie e i due figli ritorneranno nella sua città natale Brasilia. Il nostro Rav passerà la maggior parte del suo tempo viaggiando per il paese per incontrare le comunità sul territorio, come abbiamo già raccontato qui.

Siamo molto lieti e vi chiediamo di accogliere calorosamente il nostro nuovo emissario, in uno dei luoghi più affascinanti sulla terra.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s