I Bnei Menashe nelle loro parole: Makhir Thouthang, di Saikul, in Manipur

Di Makhir Thouthang

Makhir-Thouthang

Makhir Thouthang e la sua famiglia in viaggio per Israele

Da quando ero bambino, la mia amata madre Milka, mi ha sempre insegnato le storie della Bibbia, mentre il mio amato padre Efraim mi ha insegnato che siamo i Menashe, una delle Tribù Perdute di Israele. Ogni volta che c’era un terremoto, i nostri avi gridavano, “Noi i figli di Menashe siamo sani e salvi!”. Anche se i nostri padri sono stati esiliati dalla Terra d’Israele dall’Impero Assiro più di duemila anni fa, noi non abbiamo mai dimenticato chi siamo e dov’è la nostra patria.

Con l’aiuto divino di Dio, io e la mia famiglia abbiamo cominciato a praticare l’ebraismo con tutto il cuore, rispettando le mitzvot nel 1997 e, sin da allora, abbiamo bramato di fare aliyah. Sono pieno di gioia, perché presto potremo trasferirci nella terra dei nostri padri. Non appena giunto in Terra Santa vorrei arruolarmi nelle Forze di Difesa Israeliane per salvaguardare e proteggere l’unico Stato Ebraico nel mondo.

Voglio ringraziare Dio per le sue benedizioni e Shavei Israel per rendere possibile il sogno della mia famiglia. Possa il nostro Dio Onnipotente continuare a guidarci e benedire Shavei Israel nei giorni a venire.

Vi prego di aiutarmi a realizzare il sogno che i miei genitori mi hanno instillato – e permettermi di aiutare il mio popolo attraverso il servizio nell’IDF – aiutando Shavei Israel a portarci a casa a Gerusalemme.
Puoi fare una donazione visitando questo link.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s