Un matrimonio ebraico in Polonia

Brian Blumsafe_image

Quando Chaim Kobylinski e Dvora Loksova si sono sposati alla fine del mese scorso a Varsavia, la cerimonia è stata molto di più di una semplice unione tra due ragazzi Ebrei innamorati. Piuttosto, il loro matrimonio è servito da simbolo dell’importante rinascita della vita ebraica in un luogo dove il 90 per cento della popolazione ebraica è stato assassinato durante l’Olocausto.

Il presidente di Shavei Israel, Michael Freund, è stato presente al matrimonio di Chaim e Dvora. “Molti hanno creduto che l’Olocausto sia stato un colpo troppo forte per lo sviluppo della vita ebraica in Polonia” racconta. “E invece, eccoci qua, a cantare e ballare a ritmo di musica ebraica tradizionale, con Chaim e Dvora che si sposano sotto la chuppah nel cortile della Scuola Ebraica di Varsavia”.

Abbiamo chiesto a Chaim del suo viaggio verso l’Ebraismo. “Per la prima volta mi sono avvicinato all’Ebraismo nel 2000, quando ho visitato Israele con mia nonna” dice. “Dopo quella visita, ho deciso di unirmi all’Unione Polacca degli Studenti Ebrei, della quale sono membro dal 2003. Nel 2008, ho cominciato a frequentare le funzioni alla Sinagoga Ortodossa dei Nozyk a Varsavia”.

Oggi, Chaim studia al kollel della sinagoga – una scuola ebraica per adulti – e lavora come insegnante di cultura ebraica alla Scuola Lauder-Morasha di Varsavia. E’ anche impiegato come consulente e educatore all’Agenzia Ebraica per Israele e al Joint Distribution Committee.

Shavei Israel è stato fondamentale per aiutare Chaim a esplorare le sue radici ebraiche. Ha partecipato a numerosi eventi organizzati da Shavei, incluso lo Shabbaton del 2008 a Cracovia e il nostro Seminario estivo in Israele nel 2010.

Anche Dvora ha preso parte allo Shabbaton sponsorizzato da Shavei a Cracovia, così come al nostro Seminario estivo in Israele – anche se in anni diversi rispetto a Chaim. I due si sono incontrati solo quando hanno partecipato al Forum Giovanile di Leadership in Repubblica Ceca, dove Dvora stava studiando. Nata nella vicina Slovacchia, Dvora è stata attiva nella Comunità Ebraica di Praga e dell’Unione Ceca di Studi Ebraici. Ha studiato ebraico nell’Ulpan Ebraico di Praga e ha frequentato corsi nella midrashà locale.

“Ci siamo spostati per un anno tra Praga e Varsavia, finché Dvora non si è trasferita qui nel 2010, per laurearsi con una laurea specialistica (MA) in Economie dello Sviluppo”, racconta Chaim.

“Il loro matrimonio simboleggia il trionfo dello spirito ebraico, e rappresenta la rinascita miracolosa che sta avendo luogo tra i giovani Ebrei in Europa alla ricerca delle loro radici” dice Michael Freund. “Shavei Israel era felice di avere avuto un ruolo nello sponsorizzare il matrimonio, e auguriamo a Chaim e Dvora molti anni di gioia e felicità, nel costruire una casa ebraica insieme”.

Abbiamo una selezione di foto e un video molto commovente della chuppah.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s